lunedì 21 novembre 2016

Preghiera

Gesù, donaci sacerdoti che abbiano conosciuto la fame.
Gesù, donaci sacerdoti che facciano della Parola di Dio la loro vita.
Gesù, dacci sacerdoti con le scarpe sporche, con le mani callose, con gli abiti sgualciti per il duro lavoro.
Padre, donaci sacerdoti che non adorino il lusso e la ricchezza, che non dedichino il loro tempo per andar a fare acquisti in boutique.
Padre, donaci sacerdoti capaci di vendere la loro auto lussuosa per una più umile e ugualmente utile.
Padre e Figlio, donateci sacerdoti che si facciano veramente “servi” come Dio ci chiede e che non predichino solamente “il servizio”.
Gesù, dacci sacerdoti che sappiano pronunciare Omelie chiare e ricche di contenuti.
Gesù dacci sacerdoti, religiosi e preti che vivano i loro voti, le loro promesse seppur anche loro minacciati dal peccato.
Gesù dacci sacerdoti che non perseguitino altri sacerdoti ma che pensino a dare il meglio.
Gesù, donaci sacerdoti “veri Santi”, e le vocazioni fioriranno.
Padre, Figlio e Spirito Santo, noi vi preghiamo.

Padre, sia fatta la Tua volontà non la nostra.  


Nessun commento:

Posta un commento